“Per navigare, di nuovo, amando” di G. F. Pollutri

Una poesia, con illustrativa ed evocativa immagine.
Auto dedica, per il mio compleanno.
Mi sia concesso qui di esporla e di donarla, per quel che in sentimento vale,
ai miei e nostri lettori.
gfp

Vita_byTratto-di-China di D-Curvilinea

Alla vita

In quel tempo ebbi cuore
Di bussare una volta ancora, vita,
Alla tua porta da gran tempo chiusa
Sul quel muro d’ombra e di sonora
Ghiaia, lungo il solco dei camminamenti
Chiusi al sole, al canto e all’aria.

Attesi al tuo limitare a lungo,
La risposta durò quel tanto
Che il mio cuore avesse un battito
Nient’altro che un respiro, un abbrivio
Di vento breve in mare aperto.

Per navigare, di nuovo, amando.

Giuseppe Franco Pollutri

 

L’immagine sopra esposta è un grazioso dono di Daniela Curvilinea, disegnatrice e fotografa

info: Un tratto di China