Vasto. Sventato un furto ma solo per fortuna

11122615carabinieri-notteUn furgone e quattro moto d’epoca pronti a ‘prendere il volo’, ma il furto è stato sventato.È  accaduto la notte scorsa alle 4, dopo che la centrale operativa dei Carabinieri di Vasto riceveva segnalazioni di cittadini relative alla presenza di individui che, con fare sospetto, si aggiravano lungo via Alcide De Gasperi, al quartiere San Paolo.

Sul posto veniva inviata una pattuglia del Nucleo Operativo e Radiomobile che notava un furgone Fiat Ducato di colore bianco con il quadro d’accensione manomesso, con le ante posteriori aperte ed all’interno 4 motocicli d’epoca (3 del tipo Vespa Piaggio ed una Lambretta Innocenti). I successivi accertamenti consentivano di ricostruire la vicenda: sia il furgone che i motoveicoli erano stati rubati poco prima nella stessa via a due distinte persone lì residenti, le quali non si erano accorte di nulla.

I malviventi, accortisi dell’arrivo della pattuglia, si erano dileguati abbandonando la refurtiva.

I proprietari, svegliati all’alba, dopo un iniziale momento di smarrimento e spavento, non potevano che esternare la propria soddisfazione nel vedersi restituire i veicoli.

Questa la versione data dai Carabinieri.

Vale la pena tuttavia riportare per completezza anche quella fornita da un cittadino, suo malgrado testimone dei fatti, lasciando ai lettori eventuali considerazioni.

” Stanotte si alza mia moglie per la bimba, si affaccia al balcone e vede gente brutta con un furgone bianco che ispezionavano i garage. Vedo l’orologio che marca le 3.30.
Chiamo il primo numero che mi viene in mente. Risponde la polizia, racconto il fatto e mi rispondono che devo chiamare i carabinieri. Li chiamo e per fortuna riescono ad arrivare in tempo, recuperando la refurtiva”.