Vasto.Bando disabili, FdI-An: “Da Menna solo un cumulo di confusione che non convince nessuno

comune-vasto-nuova2

“Oggi Vasto ha nuovamente visto il vero volto del Sindaco Francesco Menna: un uomo in difficoltà, che sa soltanto riversare e scaricare le proprie colpe sugli altri. La colpa è dei dirigenti, delle norme, dell’opposizione e anche degli ufo. Si chiude il telefono in faccia ai giornalisti e si minacciano querele, in pieno stile Lapenna. Al di là di un vuoto e penoso show mediatico di stamani, la verità resta quella che tutti sanno: questo bando immorale, legale o meno che sia, è una chiara scelta di Menna e della sua maggioranza e non un semplice refuso. L’ha voluto Menna, per motivi che noi non capiamo, ma che in città si sussurrano; l’ha imposto Menna e lo sta difendendo Menna, l’uomo che passerà alla cronaca e alla storia per l’opacità degli atti amministrativi e per il vittimismo. Faccia chiarezza prima con se stesso e, se non è in grado di gestire una città con criteri di trasparenza e giustizia, si tolga di torno. La nostra battaglia per far correggere questo bando indegno, insieme alle forze di opposizione che ci staranno, non finisce qui”.

 

È la nota del circolo di Fratelli d’Italia-An di Vasto in risposta alla conferenza stampa di stamani del Primo Cittadino Francesco Menna.

Fratelli d’Italia-An – Vasto