Vasto. Un documentario e un dibattito sulla resistenza in Abruzzo

izzi

La Società Vastese di Storia Patria Luigi Marchesani nell’intento di celebrare l’Anniversario della Liberazione, all’interno delle manifestazioni indette dal Comune di Vasto, ha programmato una giornata dedicata al contributo di lotta e resistenza in Abruzzo.

Per Sabato 22 aprile è prevista la proiezione del documentario di Fabrizio Franceschelli e Anna Cavasinni “La Brigata Majella”, documentario di 76 minuti. Nel documentario si ricostruiscono la nascita della Brigata Maiella, la Battaglia di Pizzoferrato, lo sfollamento da Orsogna, la strage di S. Agata di Gessopalena, la strage dei Tre Confini di Torricella Peligna.

L’incontro si svolge in due momenti distinti.

Ore 10,45  Istituto Tecnico Statale Economico–Tecnologico “F. Palizzi”, Via dei Conti Ricci, 25,
Introduzione a cura del Preside prof. Gaetano Fuiano. Testimonianza di Franco Contucci il cui padre è stato partigiano della Brigata Maiella. Presentazione del filmato da parte degli autori e sua proiezione. Dibattito.

Ore 17,00  Sala della Pinacoteca, Palazzo d’Avalos, Cerimonia aperta alla Città.