Pescara. Guardia di Finanza: disarticolata associazione a delinquere dedita alla contraffazione

Guardia_di_Finanza-1I finanzieri del Comando Provinciale di Pescara stanno notificando una ordinanza di misura cautelare nei confronti di 15 persone ritenute i promotori di una organizzazione criminale composta da italiani, senegalesi e da un marocchino, specializzata nel mercato del falso, con basi operative in Pescara e molto attiva in Abruzzo ed in diverse altre aree del territorio nazionale.

Per l’esecuzione del provvedimento emesso dal Giudice per le Indagini Preliminari del Tribunale di L’Aquila – Dott.ssa Guendalina Buccella, su richiesta dei Sostituti Procuratori Dr. Fabio Picuti – della Direzione Distrettuale Antimafia di L’Aquila e Dr. Andrea Papalia – della Procura della Repubblica di Pescara, la Guardia di Finanza pescarese, fin dalle prime luci dell’alba di oggi, ha messo in campo oltre 80 militari, per interventi in Pescara, Montesilvano (PE), Napoli, Acerra (NA), San Giuseppe Vesuviano (NA) Porto Sant’Elpidio (FM), Bugnara (AQ) e Orsogna (CH).

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: