Vasto. Rapina in via Giulio Cesare

arte-orafaStamattina verso le 11 nuova rapina. Due rapinatori a volto scoperto sono entrati nella gioielleria Arte Orafa nella trafficatissima via Giulio Cesare e minacciando la proprietaria hanno sottratto preziosi per un valore in corso di quantificazione. Dopo il crimine i due malviventi si sono dati alla fuga a bordo di una Fiat che hanno poi incendiato davanti alla chiesa di San Salvo Marina dove certamente avevano parcheggiato un’altra vettura o dove forse li attendevano dei complici. Sul grave fatto di cronaca stanno indagando gli uomini del Commissariato della Piolizia di Stato, che peraltro ha sede nei pressi del negozio svaligiato. Ormai i bamditi operano a volto scoperto, in pieno centro, alla luce del sole e persino nelle vicinanze del Commissariato