Maltempo: emergenza neve, aggiornamento della Protezione Civile

abruzzo-neve-pian-delle-5-miglia-640x360Durante la notte la Sala Operativa della Protezione Civile Abruzzo ha coordinato interventi di trasporto di personale medico e malati nelle zone di Pettorano sul Gizio e Città S. Angelo. Sono presenti squadre di volontari per il monitoraggio nella zona di Roccaraso. Nella mattinata sono state segnalate criticità nel Comune di Pescocostanzo dove la neve rende molto difficoltosa la circolazione. Il Comune e la Provincia sono impegnati nello sgombero della neve. Difficoltà anche nel territorio di Pianella dove personale comunale ha soccorso una famiglia isolata dalla neve. Si è provveduto ad organizzare il trasporto di farmaci da Sulmona a Roccaraso in collaborazione con il personale dell’ANAS. Si segnalano strade ghiacciate su tutto il territorio regionale. La circolazione sulle autostrade è regolare. Rimane chiusa al traffico la S.S. 17 nel tratto tra da Pettorano sul Gizio (10 km dopo Sulmona) fino alla località sciistica di Roccaraso. L’ANAS e le Forze dell’Ordine garantiscono un corridoio per il passaggio di veicoli sanitari. Il deflusso dei turisti da Roccaraso verso Sulmona è garantito da “colonne mobili” scortate da mezzi dell’ANAS , delle Forze dell’Ordine e della Protezione Civile. Ulteriore fornitura di salgemma è stata messa a disposizione del Comune di Teramo. La Protezione Civile consiglia a tutte le Amministrazioni comunali di provvedere ad ulteriori ordinativi di salgemma, approfittando della regolarità del traffico autostradale a partire da domani. Difficoltà di circolazione sulla S.S. 487 in provincia di Pescara Ulteriori COC che hanno comunicato l’apertura alle 11.45 di oggi sono nel territorio di: Palena (CH); Celenza sul Trigno (CH); Nocciano (PE); Rosciano (PE); Tocco da Casauria (PE).

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: