Lanciano/Vasto. Meningite, 500 vaccinati in due giorni

Lanciano (Chieti) - ospedale

È corsa alle vaccinazioni contro la meningite da meningococco: 500 persone sono state vaccinate il 2 e 3 gennaio nei centri vaccinali dell’Asl Lanciano Vasto Chieti. La corsa ai vaccini fa registrare situazioni di affollamento analogo in quasi tutti i 12 centri vaccinali della provincia che, nonostante la disponibilità degli operatori e la capacità di fare fronte all’ondata eccezionale di richieste – si legge in una nota -, in alcuni casi può determinare anche situazioni di ressa, com’è accaduto in mattinata a Lanciano, dove la corsa al vaccino contro la meningite ha finito col rallentare e intralciare lo svolgimento della regolare e programmata attività legata al calendario vaccinale dei più piccoli. Forte l’invito agli utenti a prenotare la vaccinazione, senza farsi prendere dal panico. I casi, come ha spiegato il Ministero della Salute, sono stati 178 nel 2016: nell’ultimo quadriennio ci sono stati 36 decessi da meningococco di tipo C su 65 milioni di abitanti.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: