Roccaraso, pronte le due nuove cabinovie

roccaraso-montepratello_1_medLavori completati, nel centro turistico montano di Roccaraso, per le due nuove cabinovie a dieci posti delle stazioni di partenza e di arrivo e ultimati tutti i protocolli di controllo interno. Sono state disegnate da Pininfarina e realizzate dalla Leitner, con fondi del Par Fas 2007-2013. Lo rende noto il presidente del Consorzio Skipass Alto Sangro, Bonaventura Margadonna, aggiungendo che manca il collaudo definitivo che dovrebbe essere eseguito nei prossimi giorni dai tecnici del ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti, ultimo passaggio formale prima dell’entrata in funzione e dell’apertura ufficiale. Le nuove cabinovie collegheranno in meno di cinque minuti la stazione di Pizzalto con quella delle Gravare e poi dalle Gravare l’altro impianto (sempre a 10 posti) porterà fino alle Toppe del Tesoro. “Sono due impianti molto importanti per la qualità dell’offerta che proponiamo – ha spiegato Margadonna – Per questo l’auspicio di tutti è che il collaudo avvenga nei prossimi giorni”.