San Rocco: la campanella che vuoi

Come ogni anno, nel giorno 16 di agosto, va in scena a Vasto la Fiera de “la campanella” che tradizionalmente evoca San Rocco, pellegrino, taumaturgo, universalmente venerato santo, simbolo di carità fra i “poveri cristiani”.

Campanelle_in piazza-cover

Ogni anno di più la varietà offerta è notevole. Varie per fattura tecnica (dalla semplice terracotta dipinta alla vera e propria ceramica, alla manifattura con altri diversi materiali).
Un tempo “la campanella” era oggetto di ‘presa’ gioiosa da parte dei bambini, o comunque per essi acquistata da genitori o dai nonni. Da qui, un tempo, lo scampanellio insistito e diffuso nella piazza e fra le “bancarelle” espositrici. Via, via, negli anni recenti, la fiera è divenuta meta di amatori dell’oggetto, collezionisti alla ricerca di quella ritenuta più caratteristica o nuova.

In talediversificato gusto e consuetudine, ad opera di ceramisti locali (citiamo Bruno Scafetta e Terra Rossa), ma non meno della vicina e nel cotto assai attiva, consorella civitas frentana, Lanciano, o anche provenienti dal napoletano, apparentemente confuse e pur ad un occhio attento bel distinguibili, vengono presentate vere “opere” di fantasia e di qualità artistica, sia pur nell’ambito del figurativo e della necessità rappresentativa del luogo, ispirate tematicamente, in particolare, ai personaggi della ‘fiaba’, vecchi e nuovi, e soprattutto ai vari nostri amici animali, di terra (cani e gatti, non meno che pecore, gufi o civette) e di mare (pesci di varia misura e specie).

 Campanelle_Scafetta 3

E’ oggi, insomma, una festa del guardare, scegliere e acquistare, mentre ad ogni passo socialmente ci si scambia un benefico “Come va? Bene, bene…E tu, e voi…” con l’amico e il conoscente, anch’esso a caccia del “ricordino”. Ovviamente, in questa giornata particolare di sole e di gente in piazza, della “campanella di questo anno”. 

G. F. Pollutri

Per i nostri lettori, una gallery de La Campanella 2016

Questo slideshow richiede JavaScript.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: