Vasto. Nove chili di marijuana sequestrata e corriere della droga arrestato.

 

droga-seq-abcdNell’ottica dell’intesificazione dei servizi di controllo per la stagione estiva finalizzati al contrasto della criminalità, gli uomini della Polstrada e dell’Unità di Polizia Giudiziaria Autostradale, coordinati dal comandante ispettore capo Antonio Pietroniro, intercettavano nella tratta di comperenza dell’A14 nel territorio di Torino di Sangro una Ford Focus SW con una sola persona a bordo in direzione nord.

Gli operatori, dopo aver bloccato il veicolo e notato il modo di relazionarsi del conducente che destava sospetti, eseguivano una capillare perquisizione del mezzo. E nel corso delle operazioni, svoltesi su strada e presso la vicina Sottosezione, sono stati rinvenuti, occultati nel bagagliaio8 panetti in cellophane, per un totale di circa 9 chili di marijuana, pronta per essere immessa sulmercato dello spaccio.

L’uomo che trasportava e deteneva la droga è stato arrestato: si tratta di Onofrio Addante, 30 anni di Bari, pluripregiudicato, che su disposizione del sostituto procuratore Enrica Medori è stato trasferito alla Casa Circondariale di Vasto.

La droga, in base alle stime, avrebbe fruttato sul mercato illecito circa 140.000 euro.