Il Pescara conquista la promozione in Serie A

Pescara in A, piazza della RinascitaIl Pescara conquista la promozione in Serie A dopo il pareggio per 1-1 a Trapani nel match di ritorno della finale playoff di serie B. Nella gara di andata gli abruzzesi si erano imposti per 2-0. In svantaggio al 5′ dopo il gol di Citro, la squadra di Massimo Oddo ha raggiunto il pareggio al 12′ della ripresa grazie alla rete di Verre. Proprio il 9 giugno 2015 il Pescara mancò, al “Dall’Ara”, di Bologna la promozione in A: i felsinei, nonostante il doppio pareggio (0-0 e 1-1), riuscirono in virtù del miglior piazzamento nella stagione regolare a conquistare il salto di categoria. Stavolta la festa è per gli abruzzesi che dopo tre stagioni tornano tra i big del pallone. Come dodici mesi fa, sulla panchina del Pescara siede Oddo, Campione del Mondo con gli azzurri nel 2006 ed ex difensore, fra l’altro, di Milan e Lazio, nonché il più giovane allenatore nella storia dei biancazzurri ad aver portato la squadra in serie A. Folla in delirio in piazza della Rinascita e caroselli di auto per la città.