A Jesi l’Apnea Team Abruzzo fa incetta di medaglie

Apnea Team Abruzzo_Jesi 2016Dopo la trasferta in quel di Bari ai Campionati italiani primaverili indoor di apnea, che hanno regalato due medaglie all’Apnea Team Abruzzo, la compagine vasto-sansalvese fa incetta di medaglie al XIV Trofeo MonSub organizzato sapientemente dall’omonima società di Jesi, disputato nella città marchigiana nello scorso week-end. Lungo l’elenco dei successi che vediamo nel dettaglio, a partire dalle grandi soddisfazioni regalate dagli esordienti con il primo posto di Giuseppe Consilvio (apnea dinamica senza attrezzi); il secondo posto di Desirèe Menicocci (apnea dinamica con attrezzi) e il passaggio di categoria guadagnato da Massimiliano Scè e Domenico D’Ortona (apnea dinamica con attrezzi).

Piero Tomeo, invece, è salito sul secondo gradino del podio nella II categoria apnea dinamica senza attrezzi; stessa posizione raggiunta da Maria Cristina Greco nella I categoria apnea dinamica con attrezzi. Si è tinto, invece, completamente dei colori dell’Apnea Team Abruzzo il podio della III categoria apnea dinamica con attrezzi maschile con Massimo Marini sul gradino più alto davanti a Paolo Matassa e Vitale D’Annunzio, tutti atleti che hanno guadagnato anche il passaggio di categoria insieme al compagno di squadra Toni Di Gregorio.

Primo posto anche per Mauro Splendore, nella II categoria apnea dinamica con attrezzi. Ed è tornato sul gradino più alto del podio Danilo Spadaccini, che ha raggiunto la ragguardevole misura di 125 metri nella I categoria apnea dinamica con attrezzi.

Tutti risultati che hanno consentito all’Apnea Team Abruzzo di assicurarsi il secondo posto nel trofeo a squadre, successi che confermano le qualità della squadra ormai divenuta una realtà dello sport abruzzese.

“La manifestazione di Jesi e prima il campionato nazionale primaverile indoor di Bari – ci ha detto una felice Maria Cristina Greco – sono definite competizioni, ma in realtà non esiste un vero agonismo tra gli atleti. Perché l’apnea è in primis confrontarsi con se stessi, è guardarsi dentro, allenare la propria capacità di concentrarsi sugli obiettivi senza lasciarsi distogliere dal resto che si muove intorno a noi. I risultati raggiunti dal gruppo in termini di medaglie e passaggi di categoria in tutte le manifestazioni alle quali ha partecipato sono semplicemente una conferma dell’ottimo lavoro svolto. C’è tanto entusiasmo, tanta voglia di tagliare nuovi traguardi e le prestazioni di Jesi confermano quanto di buono stiamo facendo in questa direzione”.

#ApneaTeamAbruzzo

#TrofeoMonsub

#Apnea

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: