‘Giorno del Ricordo’ della tragedia delle foibe, ecco il calendario delle manifestazioni

untitledUn corposo programma di manifestazioni sul territorio della provincia di Chieti per ricordare la tragedia delle foibe e dell’esodo istriano, fiumano e dalmata. Lo ha predisposto il “Comitato 10 Febbraio” presieduto, sul territorio, da Marco di Michele Marisi. “Un impegno che da anni portiamo avanti con l’obiettivo di ricordare quel che accadde nel nostro Stivale nel secondo dopoguerra per mano dei partigiani di Tito e di quelli italiani, che gettarono nelle foibe e deportarono in veri e propri campi di concentramento migliaia e migliaia di nostri connazionali ‘colpevoli’ solamente di essere Italiani e con l’intento di far conoscere soprattutto alle giovani generazioni questo pezzo di storia del nostro Paese, volutamente e colpevolmente tenuto nascosto per anni. Lo scopo è evidentemente quello di contribuire, seppur nel piccolo, a costruire un’Italia che sappia promettere a se stessa prima gli altri, che mai più nessun Popolo subirà nell’indifferenza e nell’ostilità dei suoi fratelli, quello che ha subìto il Popolo giuliano” ha spiegato di Michele Marisi prima di elencare le manifestazioni in programma, patrocinate dai Comuni interessati e dalla Provincia di Chieti.

 

Villalfonsina: martedì 9 febbraio, ore 9:00, in Piazza Roma, celebrazione con autorità civili, militari, religiose ed associazioni. Interverranno Magda Rover, esule istriana e Marco di Michele Marisi, Responsabile provinciale del “Comitato 10 Febbraio”. L’iniziativa è patrocinata dal Comune di Villalfonsina e dalla Provincia di Chieti.

 

Casalbordino: martedì 9 febbraio, ore 11:30, in Largo delle Foibe, nei pressi del Santuario Madonna dei Miracoli, celebrazione con autorità civili, militari, religiose ed associazioni. Interverranno Magda Rover, esule istriana, Carla Zinni, Responsabile “Comitato 10 Febbraio Casalbordino e Marco di Michele Marisi, Responsabile provinciale del “Comitato 10 Febbraio”. L’iniziativa è patrocinata dal Comune di Casalbordino, dalla Provincia di Chieti e dall’Associazione culturale “La Fenice”.

 

Fossacesia: mercoledì 10 febbraio, ore 18:00, al Teatro Comunale “Nino Saraceni”, in Corso Roma, convegno e proiezione del documentario “Foibe, martiri dimenticati”. Interverranno Marco di Michele Marisi, Responsabile provinciale del “Comitato 10 Febbraio” e Magda Rover, esule istriana. L’iniziativa è patrocinata dal Comune di Fossacesia e dalla Provincia di Chieti.

 

Scerni: giovedì 11 febbraio, ore 10:30, al Monumento ai Caduti in Piazza De Riseis, celebrazione con autorità civili, militari, religiose ed associazioni. Interverranno Magda Rover, esule istriana e Marco di Michele Marisi, Responsabile provinciale del “Comitato 10 Febbraio”. L’iniziativa è patrocinata dal Comune di Scerni e dalla Provincia di Chieti.

 

Pollutri: giovedì 11 febbraio, ore 11:30, al Monumento ai Caduti in Piazza Giovanni Paolo I, celebrazione con autorità civili, militari, religiose ed associazioni. Interverranno Magda Rover, esule istriana e Marco di Michele Marisi, Responsabile provinciale del “Comitato 10 Febbraio”. L’iniziativa è patrocinata dal Comune di Pollutri e dalla Provincia di Chieti.

 

Vasto, doppio appuntamento: sabato 13 febbraio, ore 9:00, al Monumento ai Caduti in Piazza Caprioli, celebrazione con autorità civili, militari, religiose ed associazioni. L’iniziativa è patrocinata dal Comune di Vasto e dalla Provincia di Chieti.

 

Sabato 13 febbraio, ore 10:30, alla sala convegni ex Palazzi Scolastici in Corso Italia, convegno: interverranno il Prof. Antonio Fares, storico, Magda Rover, esule istriana e Marco di Michele Marisi, Responsabile provinciale del “Comitato 10 Febbraio”. L’iniziativa è patrocinata dal Comune di Vasto e dalla Provincia di Chieti.

 

San Salvo, doppio appuntamento: lunedì 15 febbraio, ore 9:15, Istituto d’Istruzione Superiore “R. Mattioli”, convegno col Prof. Antonio Fares, storico, Magda Rover, esule istriana e Marco di Michele Marisi, Responsabile provinciale del “Comitato 10 Febbraio”. L’iniziativa è patrocinata dal Comune di San Salvo e dalla Provincia di Chieti.

 

Lunedì 15 febbraio, al Monumento ai Caduti in Via Roma, celebrazione con autorità civili, militari, religiose ed associazioni. L’iniziativa è patrocinata dal Comune di San Salvo e dalla Provincia di Chieti.

 

Tutte le manifestazioni sono state organizzate dal “Comitato 10 Febbraio” in collaborazione con ‘Giovani In Movimento’ e Associazione Nazionale Venezia Giulia e Dalmazia, con il patrocinio dei Comuni e della Provincia di Chieti e realizzate senza alcun contributo economico pubblico.

 

“Comitato 10 Febbraio” provincia di Chieti