Pescara. Contromano su asse attrezzato, 2 feriti

mezzo dei vigili del fuoco

Non ha avuto fortunatamente conseguenze gravi il frontale avvenuto nel primo pomeriggio di in piazzale della Marina dove un’auto é entrata inavvertitamente contromano sul raccordo autostradale Pescara-Chieti, scontrandosi frontalmente con una vettura che stava uscendo regolarmente in direzione monti-mare: nell’incidente sono rimasti feriti i due conducenti. Sulla dinamica del sinistro e per ricostruire l’accaduto sono in corso gli accertamenti degli agenti della Polizia stradale di Pescara. La macchina entrata contromano avrebbe percorso alcune decine di metri prima di scontrarsi con l’altro mezzo. I due feriti, un uomo di 69 anni residente a Roma che ha riportato un leggero trauma toracico e uno di 42 anni residente nel pescarese con ferite alla mano sinistra e agli arti inferiori, sono stati soccorsi dai sanitari del 118 e ricoverati in ambulanza in ospedale.