Atessa. Marijuana nascosta negli slip. arrestato dai carabinieri 22enne finisce ai domiciliari.

cc campobasso
cc campobasso

E’ finito agli arresti domiciliari, con l’accusa di detenzione a fini di spaccio di sostanze stupefacenti, il 22enne di Archi (CH) arrestato, ieri pomeriggio, dai Carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia di Atessa al termine di un controllo. Gli uomini dell’Arma, impegnati nei servizi di prevenzione disposti dal Comando Provinciale di Chieti in tutta la provincia, hanno intimato l’alt al giovane che, a bordo di un fiorino stava transitando nei pressi del centro abitato di Atessa. Il 22enne, incensurato, colto di sorpresa dalla presenza inaspettata degli uomini dell’Arma è apparso visibilmente nervoso. Il suo atteggiamento ha insospettito i militari che, a quel punto, hanno deciso di effettuare una perquisizione. Il giovane, ormai alle strette, ha ammesso di nascondere negli slip 45 grammi di marijuana e di avere anche un bilancino di precisione nella tasca della giacca. Per lui sono quindi scattate le manette ai polsi e, su disposizione dell’A.G., è stato posto agli arresti domiciliari.