Rugby. Serie C, vittoria della Gran Sasso Sambuceto

Azione di apertura veloceLa Gran Sasso Sambuceto, regola con un 31 a 8, la pratica Falconara e consolida così il terzo posto in classifica in solitaria con 18 punti. La partita contro i marchigiani adriatici, avrebbe potuto chiudersi anche con un risultato più rotondo solo se alcune giocate avessero avuto altro epilogo nella pratica del campo. La partita è stata piacevole grazie all’impegno di entrambi le formazioni.

Grazie ad un buon gioco della mischia, i padroni di casa hanno spinto quando c’era da farlo, qualche neo nei punti d’incontro che però non hanno portato a precarie situazioni di gioco. Soddisfatto il coach Marcello Recinella: “In questa circostanza la squadra ha saputo mettere a frutto il lavoro di preparazione delle giocate traendone maggiore frutti rispetto ad altre partite. Mi è piaciuto l’impegno di tutti, poiché il fatto di affrontare l’ultima in classifica poteva avere risvolti mentali pericolosi che non ci sono stati. D’altronde è notorio che la responsabilità delle giocate e dell’organizzazione del gioco in campo è una responsabilità che si prendono i giocatori. Decisioni prese al momento in virtù dell’andamento dell’incontro”. Tutto bene quel che finisce bene, dunque, ed ora questa vittoria deve servire a lavorare di buona lena per tutta la settimana; domenica prossima altro impegno interno; sul campo “Oasi” di Sambuceto sarà di scena lo Jesi che, con i suoi 39 punti, viaggia per le quote alte capeggiando lo stuolo delle formazioni in classifica.