Vasto. Alla memoria di Nicola Carlesi il riconoscimento “Abruzzese dell’anno”

12346566_1142814309081049_1077506933794679432_n
All’indimenticabile Dottor Nicola Carlesi è stato conferito il riconoscimento “Abruzzese dell’anno”.  Il Premio è andato  tra gli altri, al Vice Presidente del CSM Giovanni Legnini, al “Maestro” Donato Renzetti – Direttore d’orchesta, il Gen. Nino Di Paolo – già Comandante Generale della GdF e Mons. Orlando Antonini – Nunzio Apostolico.
Altri riconoscimenti  a Corrado Pellanera – campione di Basket, Marco Patricelli – storico, Sonia Albanese – cardiochirurgo e Lorenzo Di Giacomo – campione europeo di pugilato.

Premiati “alla memoria”:
Mons. Antonio Iannucci;
On. Nicola Carlesi;
Marino Solfanelli.
La manifestazione si è tenuta il 12 dicembre presso il Grand Hotel Adriatico di Montesilvano .
Il riconoscimento “Abruzzese dell’anno” va “ad abruzzesi che hanno avuto la capacità ed il merito di rendere onore alla propria terra” e che, in questa particolare giornata, offrono la loro solidale presenza ad una manifestazione che si ripropone anche di esprimere iniziative ed attività a favore dei più deboli, dei più umili in una parola “degli ultimi”.
Geremia Mancini – Presidente onorario Associazione “Ambasciatori della fame”