Vasto Basket Generazione Vincente. Settima sconfitta consecutiva

giulianova vs vastoLa BCC Generazione Vincente VASTO Bk non sa più vincere ed infila la settima sconfitta consecutiva sul parquet di una diretta concorrente alle ultime posizione di classifica, come già successo domenica scorsa fra le mura amiche con un Mola di Bari molto più concreto e pronto a lottare su tutti i palloni. Dell’anticipo dell’11^ giornata al PalaCastrum di Giulianova non c’è tantissimo da dire: dopo il +7 (3-10) iniziale ed il +2(16-18) alla fine del 1° quarto gli uomini di coach Francani piazzano il primo break (10-0) per il +8(26-18) gestito fino all’inizio degli ultimi 10 minuti con ancora 7 punti (59-52) da gestire. Mini break di 0-8(59-60) messo a referto da Cordici e Grassi per un sorpasso che sembra poter riaprire la gara, ma i padroni di casa fanno la voce grossa con i 9 punti di De Angelis (un gioco da 3 con tiro libero aggiuntivo e due triple) per in contro break (14-2) che riporta il divario fra le due formazioni oltre la doppia cifra (73-60), gara chiusa con la linea della carità del canestro vastese occupata in pianta stabile dai giuliesi per un 15/19 che supera anche il totale dei tiri liberi degli ospiti in tutta la gara (11/15). Purtroppo le considerazioni del bicchiere mezzo pieno che hanno accompagnato le prestazioni degli uomini del presidente Spadaccini nelle gare perse incontrando formazioni di altra caratura che, presumibilmente, si giocheranno i play off validi per accedere al concentramento finale fra le prime quattro dei gironi che si contenderanno le tre posizioni a disposizione per l’accesso alla serie superiore, lasciano oggi spazio ad un bicchiere che forse non è neanche più mezzo vuoto. Se tutto dovesse andare male le gare di oggi pomeriggio (Porto Sant’Elpidio vs Taranto e Valmontone vs Martina Franca) potrebbe relegare le canotte bianco rosse vastesi nell’ultimo posto solitario e con tante strada sempre più in salita nel proseguo di un campionato che comunque non è affatto chiuso. Quali i rimedi per invertire la rotta? Ai posteri l’ardua sentenza!!! Ancora 4 le gare da giocare per chiudere in turno di andata: prossimo impegno al PalaBCC vs Porto Sant’Elpidio, poi si va a Campli (pronostico quasi… improponibile), il 27 si chiude il 2015 ospitando Valmontone e, a seguire, si va a Bisceglie (domenica 3 gennaio). Il turno di ritorno si apre con il Monteroni in casa, dopo soli tre giorni (mercoledì 6 gennaio – ore 18:00), prima della pausa e della trasferta a Senigallia (domenica 17 – ore 18:00). Per quanto riguarda il discorso retrocessioni: una squadra (l’ultima) retrocede direttamente, mentre quelle che occuperanno le posizioni dalla 12^ alla 15^ sono ammesse ai play out (12^ vs 15^ e 13^ vs 14^) per una serie al meglio delle 5 gare con le due perdenti che retrocedono.

 

L’Ufficio Stampa BCC Generazione Vincente VASTO Bk