San Salvo. Il “Premio letterario Raffaele Artese – Città di San Salvo” alla IV Edizione

Novecento _olio su tela cm. 80x90 (anno 2015) copia PerdutaMente _olio su giornali cm. 35x50 (anno 2015) copiaMartedì 10 novembre, con la pubblicazione del Bando 2016 sul sito www.premiosansalvo.it <http://www.premiosansalvo.it> e su facebook.com/Premio-San-Salvo <http://facebook.com/Premio-San-Salvo> è iniziata la IV Edizione del “Premio letterario Raffaele Artese – Città di San Salvo”. Fondato nel 2012 da Lions Club e Comune di San Salvo, il Premio, riservato a romanzieri esordienti, ha già conseguito il risultato di coinvolgere scrittori di ogni regione italiana; e da quest’anno si apre anche alle produzioni di autori che semplicemente scrivono in lingua italiana.
Il Direttivo per il 2016 risulta composto da: Giovanni Artese (Presidente), Silvana Marcucci (Vicepresidente), Emilio Di Paolo (Segretario), Virginio Di Pierro (Responsabile Comunicazioni), Antonio Cocozzella (Tesoriere), Francesco Stanziani (Responsabile rapporti con la Giuria), Silvia Daniele, Annarosa Costantini, Giuseppe De Vito e Emanuele Cieri. La Giuria qualificata è invece formata da: Antonietta Moretti, Luciano Del Plavignano, Filomena Petillo, Francesca Di Fabio, Silvana Marcucci, Silvia Daniele e Francesca Torricella. Affiancherà tale Giuria una Giuria popolare. I premi in denaro per i vincitori sono tre (di 1000, 500 e 250 euro); la partecipazione dei romanzieri è interamente gratuita. La scadenza del Bando è stata fissata al 15 marzo 2016.
Gli obiettivi per il nuovo anno, oltre quello di promuovere i romanzieri esordienti, sono di curare maggiormente i rapporti con le case editrici nonché di incentivare gli incontri con gli scrittori – anche d’estate – così da rispondere alle esigenze del pubblico della letteratura e possibilmente ampliarlo.
Ufficio Stampa Premio San Salvo

Le foto si riferiscono alla nota su Paolo De Giosa