La Vastese Calcio perde 2-0 contro il Morro d’Oro

avantaggiatovasteseintervista-560x260Una brutta vastese 1902 cade in casa per 0-2 nello scontro di alta classifica contro il morro d’oro. Partita di fatto gia’ chiusa a favore degli ospiti dopo 25 minuti, con i biancorossi sotto di due marcature ed in inferiorita’ numerica per l ‘espulsione di un incerto Cattafesta. I teramani in formazione rimaneggiata causa defezioni di Intellini e Colacioppo con il minimo sforzo sbancano l ‘aragona: al 8′ rete di Di Giacinto dopo l’unica vera occasione sciupata da D’Alessandro qualche secondo prima e raddoppio di Potacquo su rigore decretato da un mediocre D’Ettorre di lanciano che nell’occasione ha espulso anche Cattafesta apparso titubante e non perfetto nell’occasione. Colavitto a quel punto toglie anche inspiegabilmente l’attaccante Faccini per inserire il portiere di riserva under Morettini e la partita si chiude qua. Nei restanti 60 minuti solo attacchi confusi dei biancorossi con colavitto che reinserisce l’attaccante di colore buba (dopo aver tolto faccini) e con i teramani che in maniera ordinata e senza strafare festeggiano alla fine. Espulso nel finale anche D’Alessandro per fallo di frustrazione al 86′, con i biancorossi che a questo punto avranno notevoli problemi di formazione domenica prossima a Miglianico soprattutto nella zona nevralgica se iaboni e della penna continueranno a non essere disponibili. La vastese da un paio di settimane sta probabilmente evidenziando un calo fisiologico e mentale considerando la panchina molto corta che sta costringendo a far giocare sempre gli stessi da tre mesi a questa parte mentre purtroppo tutte le concorrenti si sono rimesse in scia visto i risultati odierni. Il campionato e’ aperto, la vastese con squadre piu’ attrezzate fino ad oggi non ha raccolto molti punti: certe sconfitte pertanto possono essere davvero salutari.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: