Teramo. E’ scomparso Ernino D’Agostino

IMG_6822È scomparso questa mattina in seguito ad un brutto male Ernino D’Agostino, 55enne, ex presidente della provincia di Teramo e consigliere comunale. E’ stato anche dirigente provinciale dei Ds nel percorso verso il Pd. D’Agostino, oggi segretario del Sunia, era malato da tempo. D’Agostino è stato presidente dell’ente dal 2004 al 2009. Nella precedente consiliatura aveva affiancato Claudio Ruffini da assessore e si era occupato, tra l’altro, dei progetti del Patto Territoriale manifatturiero, del Patto della Pesca e dell’Agricoltura. E’ stato coordinatore del progetto INTERREG che impegna le 12 Province costiere dell’Adriatico centro-meridionale per progetti di cooperazione internazionale, tra i quali la realizzazione di una filiera del pescato dell’Adriatico. In collaborazione con le imprese, i sindacati, gli istituti di credito, ha promosso numerose iniziative a favore del mondo produttivo, per lo sviluppo e l’occupazione. Nelle elezioni amministrative del 6 e 7 giugno 2009 ( quando vince la coalizione di centro destra del presidente Valter Catarra) tornà a sedere nei banchi del Consiglio diventando capogruppo della coalizione di centrosinistra.