Vasto. Grande successo per il Premio San Michele

premio-san-micheleSi è svolta ieri pomeriggio la cerimonia di consegna del Premio San Michele. Nella pinacoteca di Palazzo d’Avalos, alla presenza di un numeroso pubblico, l’associazione culturale San Michele ha assegnato per il 19° anno i riconoscimenti ai “cittadini vastesi, residenti e non residenti nella Città del Vasto, che si siano distinti nei campi della cultura e della scienza, dell’economia e della finanza, delle arti e dello spettacolo, della solidarietà e del volontariato”, come recita l’articolo 2 dello Statuto.  Il Premio San Michele è stato assegnato all’Anffas – Associazione Nazionale famiglie di persone con disabilità Vasto,al regista e produttore cinematografico Andrea De Liberato, all’economista Suor Sandra Smerilli , alla giornalista Rai Antonella Sciocchetti, al fotografo Giuseppe Suriani. Nel corso della cerimonia di premiazione, che è stata presentata da Ilaiza Tagliente, il dott. Gianfranco Bonacci si è intrattenuto in un’ amabile conversazione sull’industria cinematografica italiana nella ricorrenza dei 120 anni dell’invenzione dei fratelli Lumière. Grande commozione in sala e un lungo applauso, durante la consegna di una targa alla vedova di Sergio De Guglielmo indimenticabile interprete di musica melodica italiana e vastese. Un’altra targa è stata consegnata al sindaco come rappresentate di tutta la comunità vastese distintasi nella generosa gara di salvamento dei capodogli spiaggiati lo scorso anno a Punta Penna. Ad allietare la serata le note di Francesco Marchesani e la dolce voce di Maddalena Miri. Grande soddisfazione per l’associazione San Michele, gli organizzatori  sono già al lavoro per le iniziative da svolgere durante il prossimo anno che celebrerà il 20° del Premio.